Ultim'ora

Piedimonte Matese – Il Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano alla premiazione del Concorso “Obiettivo Acqua”

PIEDIMONTE MATESE – Il Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano sempre presente a tutte le attività ed agli eventi nazionali di settore. Anche lo scorso 16maggio, presso Palazzo Raspigliosi a Roma, non sono mancati all’appello i dirigenti dell’Ente consortile di vile della Libertà in occasione della premiazione del 1° Concorso Fotografico Nazionale “Obiettivo Acqua”, indetto da ANBI (Associazione Nazionale Consorzi Gestione Tutela Territorio e Acque Irrigue) nell’ambito della Settimana della Bonifica e dell’Irrigazione 2019 e cofinanziato dall’Unione Europea. Alla premiazione era presente anche il presidente e segretario generale Coldiretti Ettore Prandini (IN FOTO CON IL PRESIDENTE ALFONNSO SANTAGATA) che ha potuto conoscere ed apprezzare la vitalità dell’ente consortile matesino dopo un confronto con i suoi vertici. “Un complimento va all’autore della foto vincitrice del concorso e quindi a S. Stignani, autore della stessa. Abbiamo, grazie all’ANBI, avuto ancora un’altra occasione per dimostrare la vitalità del Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano nell’essere sempre presente ad ogni evento nazionale per non perdere nessuna occasione di confronto sulle attività del settore”. Ha dichiarato il presidente Alfonso Santagata.
© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Mondragone – Minaccia di morte la moglie, davanti i bimbi: arrestato

MONDRAGONE – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Mondragone, su …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.