Ultim'ora

TEANO / PIETRAMELARA – Strage del frutteto, dissequestrata casa Fioretti

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Teano / Pietramelara – Strage del frutteto, il pubblico ministero ha disposto il dissequestro dell’abitazione della famiglia Fioretti, ubicata nel comune di Pietramelara. La pubblica accusa ha accolto l’istanza avanzata dall’avvocato Emilio Russo, difensore di Marialuisa Fioretti, unica sopravvissuta alla strage. Le indagini sui fatit che portarono alla morte di tre persone, sono ancora in corso. Nei mesi scorsi i tecnici del reparto speciale del RIS hanno completato gli accertamenti tecnici sulle tracce di sangue presenti sulla scena del crimine. Tutti accertamenti che saranno utili per l’esatta ricostruzione della scena del crimine e per escludere la presenza di terze persone sul luogo dei fatti avvenuti alcuni mesi fa e che determinarono la morte di tre persone morte nel frutteto lungo la statale Casilina, in località Taverna Zarone, nel comune Teano. Perse la vita  Franco Fioretti, la moglie Angelina e del figlio Felice. Si cercano certezze per tentare di dare una spiegazione alle ragioni che hanno spinto il 72enne Franco ad imbracciare il proprio fucile sparando sette colpi contro moglie e figlio per poi uccidersi. Per ora queste ragioni restano un mistero. E’ chiaro che nei minuti immediatamente precedenti alla stage c’è stata una discussione le cui ragioni,  probabilmente resteranno un mistero per sempre. Franco è descritto da tutti come un uomo mite e accomodante, per nulla incline alla violenza, neppure alla discussione più banale. Così come tutti descrivono ottimale e amorevole il rapporto fra lui e la moglie. Escluse, almeno per ora, ragioni legate alle proprietà e alla gestione dell’azienda. Da tempo infatti era stata effettuata l’assegnazione delle quote ai due figli. Ultimamente poi Franco era particolarmente felice per la nascita di un altro nipotino. Era proprio questo nipotino l’argomento principale di Franco con amici e parenti ai quali manifestava una gioia immensa e la voglia di ritornare presto da lui, nel nord Italia dove vive la figlia. Tutti aspetti che rendono quella strage ancora più misteriosa e inspiegabile.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

ELEZIONI POLITICHE – Presentati 101 simboli: dal Partito della Follia a Italiani con Draghi

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Sono stati presentati i simboli – ben 101 – per le prossime elezioni politiche previste …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno × 1 =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.