Ultim'ora

Piedimonte Matese – Fridays For Future, lo sciopero degli studenti a sostegno dell’ambiente

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Piedimonte Matese (di Silvia De Ninno) – Dopo il successo riscosso il 15 marzo scorso, con un milione e 300mila partecipanti, ritorna lo sciopero globale a sostegno dell’ambiente. Oggi anche a Piedimonte Matese gli studenti si sono mobilitati per protestare contro l’inquinamento e i cambiamenti climatici. Su uno dei cartelli mostrati dai bambini delle scuole elementari si legge: “Nessuno è troppo piccolo per fare la differenza”. Le proteste, che si svolgono ogni venerdì in tutta Italia, nascono per sensibilizzare ognuno di noi, per spronarci a salvaguardare e a proteggere  il nostro pianeta, perché tutti nel piccolo possono fare qualcosa per salvare la Terra. Una giovane generazione, sia studenti che non, che ha deciso di scendere nelle piazze, di camminare nelle strade per far sentire la sua voce, di protestare contro la totale indifferenza della politica e dello stato, contro chi governa e continua a distruggere il pianeta per salvaguardare la ricchezza e l’interesse di pochi, rubando così il futuro ai giovani. A partire dalle prime proteste della piccola Greta Thunberg, attivista svedese conosciuta in tutto il mondo per il suo impegno e le sue manifestazioni contro il cambiamento climatico, gli scioperi si sono diffusi velocemente. Nessun Paese del mondo infatti, sta cercando di fare qualcosa per controllare il riscaldamento globale e contro l’inquinamento che sta distruggendo il nostro pianeta. Greta dice: “Dite di amare così tanto i vostri figli, eppure gli state rubando il futuro.”

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

ELEZIONI POLITICHE – Presentati 101 simboli: dal Partito della Follia a Italiani con Draghi

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Sono stati presentati i simboli – ben 101 – per le prossime elezioni politiche previste …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

dodici + due =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.