Ultim'ora

Castelforte – nasce il museo “War Museum Gustav Line Garigliano Front”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Castelforte (di Mariagrazia Ventre) – Finalmente Castelforte è storia: nasce il “War Museum Gustav Line Garigliano Front”, il punto di riferimento di tutto il comprensorio Aurunco e del Sud Pontino. Un’aspirazione e adesso solida realtà questa del museo, voluta dall’associazione Linea Gustav Fronte Garigliano, guidata dal presidente Giuseppe Caucci. Per la realizzazione del museo dedicato ai tragici giorni della guerra, hanno contribuito economicamente alle spese gli associati e la multinazionale statunitense Micron Foundation. L’inaugurazione si è svolta contestualmente alla rievocazione della liberazione di Castelforte da parte dell’esercito alleato; il piccolo comune aurunco, infatti, quest’anno ricorda il 75º anniversario della liberazione e lo sfondamento della Linea Gustav. Oltre che alle autorità civili e militari, alla manifestazione erano presenti diversi sindaci del comprensorio, il vice prefetto di Latina, i vertici locali e provinciali delle varie forze di polizia e numerosi turisti e visitatori stranieri, giunti sul posto per l’occasione. <<Il museo – ribadisce il presidente dell’associazione – è stato solo il primo passo verso un progetto più ambizioso condiviso da tutti gli associati, che intende rafforzare il flusso di turisti che visitano Castelforte, ricordando i tragici eventi di cui è stata protagonista. Tutte le attività che seguiranno saranno in sincronia con l’amministrazione e saremo lieti di collaborare – continua il presidente Caucci – con altri interlocutori che, come noi, hanno a cuore il futuro e la cultura di tutto il territorio aurunco.>> Nei prossimi giorni saranno comunicati gli orari e i giorni delle aperture al pubblico, vista già la grande richiesta di diversi gruppi di turisti stranieri che hanno preso contatti con i referenti per visitare la realtà museale.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Piedimonte Matese – Centro vaccinazione, caos allo stato pure. Non si rispettano nemmeno le norme anti covid19

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – Sono giorni, ormai, che i cittadini e gli utenti segnalano pesanti disagi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.