1

Sessa Aurunca – Estorsioni a commercianti, Gallo passa dai domiciliari al carcere

Sessa Aurunca – Gallo passa dai domiciliari al carcere. I carabinieri della stazione di Cellole al comando del maresciallo Vincenzo Franco, hanno tratto in arresto, presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, il trentacinquenne Pasquale Gallo. Quest’ultimo affiliato al clan di Sessa Aurunca denominato “mozzoni”. L’ordine di arresto è stato emesso dalla procura generale della Repubblica presso la corte di appello di Napoli. Gallo si trovava agli arresti domiciliari per altri reati, l’esecuzione della misura cautelare è scaturita per estorsioni effettuate nel 2014 a ad attività commerciali nella zona di Sessa Aurunca e comuni limitrofi.