Ultim'ora

AILANO – Dirigenza scolastica, l’amarezza di Cantelmo: “AILANO CEDE LA DIRIGENZA SCOLASTICA A RAVISCANINA”

AILANO – “Con la delibera della Giunta Regionale n. 32 dell’8/2/2013 il Comune di Ailano ha definitivamente perso la sede della Dirigenza scolastica a vantaggio di Raviscanina . Per questa ennesima mortificazione, dobbiamo ringraziare i nostri amministratori comunali (v. delibera della G.C. di Ailano n. 1 del 18/1/2013). Si tratta di una decisione illogica e dannosa per la collettività, che non arrecherà alcun risparmio ed alcun vantaggio, fondandosi solo su un artifizio che, senza accorpare alcunché, sposta la sede in un comune più periferico che, per qualche metro di altitudine in più e per una vecchia e inattuale norma, può avvantaggiarsi del titolo di “comune montano” (350 m s.l.m.!!). Il solo scopo è quello di conservare qualche posto dirigenziale e con esso i relativi favoritismi e clientelismi, senza preoccuparsi delle reali esigenze della popolazione scolastica ed in primis degli alunni e delle loro famiglie. Senza entrare nel merito dei dissidi e delle beghe interni all’istituzione scolastica, già oggetto, negli ultimi anni, di ampi dibattiti riportati più volte dalla stampa e sfociati persino in denunzie, mi preme, per quanto più mi compete rivolgermi al deliberato comunale. Non c’è comunque da meravigliarsi; si rientra pienamente nella logica spartitoria e lottizzatoria che già in più occasioni ha caratterizzato la politica locale con in primis i sindaci che si dividono i contentini in camera caritatis a discapito dei cittadini e della trasparenza. E mi rincresce ancora più dover constatare che si tratta spesso di sindaci appartenenti al PD, che è il partito che, malgrado tutto, da sempre sostengo; si comprende poi da dove nasce la disaffezione per la politica e la crescita dei movimenti di protesta. Trattasi comunque di amministrazioni, e mi riferisco principalmente a quella di Ailano ma non solo, ormai “alla frutta”, che hanno dato ampia e pluriennale prova di inefficienza su più fronti, con gestioni fallimentari ed insolventi e bilanci taroccati, che stanno accumulando e lasceranno in eredità danni morali e materiali per la collettività e che, a mio giudizio, prima vanno a casa e meglio è per tutti”.
Giovanni Cantelmo
consigliere comunale “Il Sole per Ailano

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Vairano Patenora / Cassino – Circolazione ferroviaria, riattivata la linea Vairano-Cassino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.