Ultim'ora

Santa Maria Capua Vetere – Fiori sulla tomba di un boia nazista: uno spregevole omaggio. Richiesta la sepoltura anonima

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Santa Maria Capua Vetere – Dal 2010 nel cimitero di Santa Maria Capua Vetere è sepolto Michael Seifert, un boia nazista. Il criminale è stato condannato all’ergastolo nel 2000, per le atrocità che ha commesso durante la gestione del Durchganglager di via Resia a Bolzano. Oggi, proprio nel giorno della vigilia della Liberazione, sono stati portati dei fiori davanti al suo loculo. “Uno sfacciato e spregevole omaggio”, come lo definiscono il presidente Anpi Alto Adige Guido Margheri e il presidente della sezione Caserta Agostino Morgillo in una lettera indirizzata ai primi cittadini – “che rappresenta ogni giorno che passa un’offesa alle vittime della sua disumana violenza e a tutte le vittime del nazifascimo”. L’Anpi di Caserta e Bolzano hanno richiesto inoltre, la rimozione del nome dalla tomba e quindi di avviare le procedure per la sepoltura anonima.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

TEANO – Assessore in ferie, Rio Persico non si discute. Zarone: loro in ferie mentre la città attende

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto TEANO – A conclusione della seduta straordinaria odierna del consiglio comunale, il gruppo consiliare di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

20 − 17 =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.