Ultim'ora

Castel Volturno – arrestato il re dei rifiuti

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Castel Volturno – Collusioni con il clan dei Casalesi, in manette finisce Ludovico Ucciero, imprenditore 65enne di Castel Volturno.L’uomo è stato arrestato dai militati del Nucleo operativo ecologico dei carabinieri di Roma perchè ritenuto «concorrente esterno» del sodalizio criminale casertano. Grazie al loro appoggio, secondo gli inquirenti, l’imprenditore si è «aggiudicato sistematicamente appalti e commesse per il trasporto e lo smaltimento di rifiuti», finanziando direttamente i «capizona» del clan del gruppo Bidognetti. A rivelare gli affari sono stati proprio alcuni esponenti di quest’ultimo gruppo, divenuti ormai collaboratori di giustizia.
Smaltimento rifiuti con i Casalesi, beni sequestrati per 40 milioni.

LE RIVELAZIONI DEI PENTITI – L’uomo, in qualità di gestore di diverse società, si era aggiudicato, secondo le accuse con l’appoggio dei Casalesi, le commesse e gli appalti per il servizio di espurgo degli scarichi fognari nel territorio di Castel Volturno e per il trasporto dei fanghi dal depuratore Foce Regi Lagni di Villa Literno, il servizio di trasporto e smaltimento del percolato prodotto nella discarica «Parco Saurino» del Comune di Santa Maria la Fossa, le commesse per il deposito dei rifiuti solidi urbani nel periodo dell’«emergenza rifiuti» e la commessa per il posizionamento dei cassoni per la raccolta dei rifiuti solidi urbani nel Comune di Mondragone.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Teano – La eXclusive House Gallery apre le porte al pubblico: opere d’arte e design 

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Teano – La eXclusive House Gallery aprirà le porte al pubblico sabato, 19 giugno 2021, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.