Ultim'ora

Alife – Matrimonio su misura per l’ultimo appuntamento della 7^ rassegna “Teatro d’Amatore”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Alife – Con l’attesissimo appuntamento targato “Ketty Di Caprio” e lo spettacolo “Ago, cottone e cunfietti”, si chiude la 7^ Rassegna curata dall’Associazione Arteatro, tenutasi come di consueto presso l’Auditorium IPIA di Alife. Anche quest’anno gli spettacoli in cartellone hanno riscosso un successo lusinghiero, richiamando una notevole affluenza settimana dopo settimana. Complice lo standard elevato delle compagnie scelte e le eccellenti opere proposte, accuratamente selezionate dall’Associazione Arteatro nel panorama teatrale campano. Per quest’ultimo appuntamento, la compagnia “Ketty Di Caprio” porterà in scena una divertentissima commedia di Eduardo Barra rivisitata da Pierfrancesco Frattolillo e Lia Di Lullo con le musiche dal vivo a cura di Anna Pia Mastrangelo. “Ago, cottone e cunfietti”, incentrata sulle vicende e i personaggi grotteschi che animano un’antica sartoria napoletana, chiuderà in bellezza la kermesse di successo organizzata dal nucleo artistico alifano. L’appuntamento di domenica 7 aprile è già sold out ma c’è ancora la possibilità di godere dello spettacolo nella replica del 14 aprile. L’ottimo riscontro della rassegna fa ben sperare in un’ottava edizione che sia l’affezionato pubblico che l’Arteatro tutta vorrebbero con grande entusiasmo portare avanti nella propria città anche per la prossima stagione.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Alvignano – Consiglio comunale, Marcucci: il sindaco è incompatibile

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alvignano – Il gruppo di minoranza consiliare, guidato dall’ex sindaco Angelo Marcucci, ha presentato un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.