Ultim'ora

Pietravairano – Comunali,  Zarone a Cappello: sei solo confuso e arrabbiato

Pietravairano – Ci sono blog che nel tentativo di racimolare qualche lettura scrivono con molta “fantasia”. E questo potrebbe anche far parte del gioco.
“Resto basito – precisa Zarone – da tanta cattiveria e da tanta confusione.  Chi legge però non può confondere le “fantasie” di qualche “scrittore” con  dichiarazioni – mai rese – dal sindaco Francesco Zarone. Proprio su questo aspetto sembra aver fatto confusione il consigliere di minoranza Maurizio Cappello. Ma la confusione di Cappello si palesa anche sui numeri. Cappello – precisa il sindaco Francesco Zarone mi attribuisce dichiarazioni e spot che non ho mai fatto. Confonde semplici notizie stampa (alcune inventate, altre reali) con dichiarazioni da me mai rese. Cappello – continua Zarone – mi accusa di aver prodotto debiti per circa 14milioni di euro senza realizzare nulla. Premettendo che si tratta di numeri completamente inventati da Cappello, vorrei chiedere a Maurizio di guardarsi intorno. Con questo semplice gesto capirebbe da solo che si sta sbagliando. Il lavoro da me prodotto è sotto gli occhi di tutti, dell’intera provincia e dell’intera Campania. Basterebbe citare il progetto del Teatro Tempio di Monte San Nicola per zittire Cappello. Ma abbiamo fattyo in questi anni tantissime altre cose che saranno elencate nelle prossime settimane. Voglio ricordare a Maurizio che per cinque anni è stato mio assessore. Quindi ammettendo, come dice lui, che la mia amministrazione è un fallimento, lo è anche per sue incapacità. In ultimo – conclude Zarone – voglio rassicurare Cappello e i suoi sodali (pochissimi per fortuna) che non ho alcun attaccamento morboso alla poltrona. Sto solo onorando il mandato che un voto plebiscitario mi ha concesso. Lo stesso voto nel quale Cappello da candidato sindaco ha raccolto poco più di 100 voti contro i  1500 che gli elettori mi hanno riservato. Questi sono i numeri di cui Cappello dovrebbe tener conto prima di aprire bocca. Io non comprendo tanta cattiveria e tanta confusione, per fortuna gli elettori sì. E questo spiega perché poi certe figure vengono sonoramente bocciate dalla gente”.
Oltre questa dichiarazione il primo cittadino di Pietravairano ha voluto precisare che per il futuro impiegare il suo tempo sicuramente in cose più costruttive che dare risposte  a offese e attacchi scomposti che di politico non hanno nulla. Zarone ritiene questa scelta qualificante per se stesso e per il suo gruppo

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

ALLARME SALUTE – Erba altamente tossica negli spinaci surgelati, scatta l’alert del Ministero della Salute

Erba altamente tossica negli spinaci surgelati. Il Ministero della Salute ha diffuso oggi un richiamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non sei abilitato a copiare il contenuto di questa pagina che è protetto dalle leggi sul diritto d'autore.