Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – Processo Gazerro, ammesse parti civili

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

VAIRANO PATENORA. Nel processo contro Gazerro Marlise, tornato ieri mattina, il giudice dott. Meccariello ha ammesso le costituzioni di parte civile soltanto dei soggetti che erano stati individuati nel decreto di citazione a giudizio, così escludendo – ma solo da questo processo – le altre parti lese che non figuravano in questo filone di indagine. Sembra essere difatti imminente, forse già a metà luglio di quest’anno, un “processo Gazerro bis” a carico della imputata per ulteriori denunce scattate contro di lei da altri ignari automobilisti che le hanno affidato le somme per pagare i bolli delle proprie auto, e dove coloro che saranno individuate parti offese, potranno costituirsi parte civile.  Alcuni automobilisti si stanno comunque già attivando attraverso i loro legali per intraprendere azioni giudiziarie civili autonome per ottenere il mal tolto ed il risarcimento del danno. Si tornerà in aula il prossimo venti marzo.
L’annuncio del rito alternativo avanzato dalla difesa della Gazerro comporterà che, in caso di accertata colpevolezza dell’imputata, quest’ultima beneficerà di uno sconto della pena pari ad un terzo di quella che sarebbe inflitta in caso di processo ordinario.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Limatola / Caiazzo – Terremoto, piccola scossa al confine fra due province

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Limatola / Caiazzo – Un terremoto di magnitudo ML 2.0 è avvenuto nella zona a …

un commento

  1. Gia si parla di sconti di pena!SPERIAMO NEL BUON DIO,CHE FACCIA IL SUO DOVERE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.