Ultim'ora

Alife – Teatro d’Amatore presenta lo spettacolo “E’ tornata zitella”

Alife – Quando la sala del teatro è piena, i polmoni dell’attore hanno meno ossigeno…(Nicolae Petrescu Redi). Ma il cuore…il cuore di tutti i presenti, attori e spettatori, inizia a battere, inizia quella intrepida accelerazione di battiti che ti porta ad avere pulsazioni vitali ed emozioni vere, e tutti capiscono che in quel momento si sta facendo parte di un qualcosa di veramente grande, di vero…il TEATRO. Sono queste le emozioni che animano le domeniche organizzate dall’Associazione Alifana Arteatro, che con impegno e dedizione porta avanti con caparbietà e passione la Rassegna teatrale “TEATRO D’AMATORE” giunta alla 7° edizione. Domenica 24 febbraio 2019 ore 20.00 presso l‘Auditorium dell’IPIA di Alife andrà in scena il 5° spettacolo in cartellone dal titolo “E’ TORNATA ZITELLA” della compagnia Zerottantuno. Una piéce in due atti ed un quadro che si contraddistingue per la sua vis comica basata sull’intreccio e sull’equivoco. La trama scorre con naturalezza e comicità: fiori d’arancio in casa Piselli, la figlia di Ignazio e Concetta, Giulia, si è sposata da qualche giorno con Matteo. I due giovani sono appena rientrati dal viaggio di nozze, ma una “mancanza” dello sposo durante la luna di miele scatenerà una reazione durissima da parte della madre di lei che porterà il ragazzo ad imbattersi in una serie di vicende rocambolesche e paradossali tra “cocotte” ed aspiranti tali. Il tutto complicato dalle insidie dell’ex fidanzato di Giulia, pronto a scombinare e mandare all’aria il matrimonio. Il finale? Tutto da scoprire, ovviamente venendo a teatro dove i colpi di scena si alterneranno a ripetizione. Il testo, diretto da Felice Pace che sarà anche attore protagonista, prende spunto dalla pièce di Rescigno Signori Biglietti.

Guarda anche

Consorzio Metano: 10 comuni “resistono” contro l’ordine di Zannini

Piedimonte Matese – E’ rotto l’accordo fra Giovanni Zannini e Gennaro Oliviero per la nomina …