Ultim'ora

PIETRAMELARA / TEANO / PIEDIMONTE MATESE – Campionato amatoriale “Memorial Paride Grieco”, sabato la finale: il Tre Pini sfida il Teano 1939

ALTO CASERTANO – Sabato sul sintetico del campo comunale di Pietramelara ci sarà la finale del campionato amatoriale alto casertano 2018/19 a contendersi il prestigioso titolo saranno il Tre Pini Matese ed il Teano 1939; alle duefinaliste vanno gli auguri di tutto il sistema calcio dilettantistico casertano. Una settimana dopo la finale è già conto alla rovescia per la seconda fase del campionato 2018-19. Ci saranno due giorni uno da 6 squadre e un altro da 5 (il Galluccio ha optato per l’Europa League) in Champions League. Nel GIRONE A troviamo Teano 39; Falciano, Chris Tour, Pietravairano, Mastrati, Fontegreca. Nel GIRONE B troviamo: Tre Pini, Riardo, Capriati, Tora e Roccamonfina. Le 11 compagini rimaste in gioco dovranno contendersi l’accesso alle semifinali del torneo. Le 12 squadre per L’Europa League sono state cosi divise GIRONE A: Vstars Vairano, Galluccio, Marzano,Mignano,Comprensorio Volturno e Pozzilli. Il GIRONE B: Dragonese, Presenzano, Teano Scalo, S Marco Di Teano, Carangi Venafro e Caianello. Le gare si disputano tra il 23 febbraio ed il 4 maggio. Prevista la sosta il 20 aprile perché è il sabato che precede la Pasqua. Quest’anno da regolamento la finale si disputerà su campo neutro.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Casertana, ecco tutte le prospettive per un girone di ritorno di alto livello

Undicesimo posto a quota 25 punti e un ruolino di marcia che certamente non può …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.