Ultim'ora

CAIANELLO – Sassi contro caseificio, due arresti

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CAIANELLO – I carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Capua sono intervenuti presso un caseificio ubicato in via Ceraselle snc, a Caianello, per segnalata presenza di due soggetti che stavano lanciando delle pietre in direzione della predetta attività commerciale. Giunti sul posto,  hanno notato il CIOVEI ed il BENI che, brandendo ciascuno un bastone di legno, stavano aggredendo un loro connazionale. Con non poche difficoltà sono riusciti a bloccarli ed a condurli in caserma dove, poco dopo, è giunto anche il proprietario del caseificio, un 66enne di Cancello ed Arnone. Quest’ultimo ha denunciato  che i due soggetti, identificati in  CIOVEI Florin, cl. 78 eBENI Florin, cl. 65, entrambi rumeni, poco prima dell’arrivo delle forze dell’ordine, erano entrati nel suo esercizio commerciale pretendendo soldi e cibo. Difronte al suo rifiuto lo avevano aggredito ed in particolare, mentre uno dei due lo teneva per il braccio l’altro si impossessava di alcuni prodotti alimentari esposti in vetrina. Usciti dal locale lo avevano prima insultato e poi lanciato pietre in direzione del suo esercizio commerciale. Gli arrestati che dovranno rispondere di furto aggravato, lesioni, resistenza e violenza a P.U., saranno giudicati con rito direttissimo.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Bellona –  Picchia la moglie e la minaccia con un cacciavite, arrestato 50enne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Bellona – In preda ai fumi dell’alcol si è scagliato contro la moglie minacciandola e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.