Ultim'ora

ALTO CASERTANO – Calcio Over 35, i risultati della quindicesima giornata

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

ALTO CASERTANO (di Achille Grieco) – Quindicesima giornata del campionato amatoriale over 35 “Alto casertano” che si presenta con molte partite, almeno sulla carta, interessanti. Andiamo subito a scoprire come è andata iniziando dal girone A: per la capolista Teano 1939 di mister Agostino Supino oggi c’è il derby con il Teano Scalo dei fratelli Mottola saltato proprio alcune ore prima dell’inizio con accordo fra le due società. Partita di cartello, non solo perché è la finale dello scorso anno, ma perché trattasi della seconda (Chris Tour) e terza (Falciano) forza dell’attuale campionato in quel di Falciano; alla fine grazie alla doppietta di Santillo e al gol di Amato i locali di mister Manzo vincono (2-1). Trasferta molto insidiosa del Tora di mister Marsocci che si reca sul Cipolla di Caianello per affrontare i ragazzi del Presidente De Fusco il risultato resta inchiodato sullo (0-0) fino al triplice fischio. Identico discorso per il Roccamonfina di mister Grasso che fa visita al Mignano di mister Venere e grazie alle sei reti realizzate dal suo bomber Capozio riesce ad avere la meglio su un organizzato Mignano (5-6) il finale. Il Vstars di mister Cecere ripone nella gara odierna tutte le sue possibilità di accedere al tabellone più importante ospitando il Galluccio di mister Di Nardi sceso a Vairano con molte defezioni, (5-3) il finale del Visco-Supino. Infine il Marzano del Presidente Supino cerca il pronto riscatto, dopo la sconfitta interna della settimana scorsa , con il S. Marco di Teano di mister De Fusco, dopo una partita giocata ai limiti della praticabilità per la folta nebbia scesa sul Marzio di Roccamonfina, finisce (0-0). Nel girone B: la capolista Tre Pini di mister Michelangelo Di Franco doveva ospitare il Fontegreca di mister Montaquila, partita rinviata a data da stabilire per accordo fra le due società. Il Riardo di Otello Palumbo ospita il Pietravairano del Presidente Ferraro e riesce ad ottenere tre punti pesantissimi in ottica classifica generale grazie alla doppietta di Felice Zarone, (2-1) il finale. Il Mastrati caro ad Eduardo Valvona riceve la Dragonese del bomber D’aniello e dopo una partita avvincente fino all’ultimo secondo i locali riescono a vincere (3-2) il finale. Il Presenzano di Renzo Ormella invano ha atteso l’arrivo del Pozzilli di Lanni, che dopo la gara dell’andata ha preferito non recarsi a Presenzano preferendo perdere la partita a tavolino. Infine a far visita al Comprensorio medio Volturno è il Carangi Venafro che nelle ultime uscite sta raccogliendo punti e consensi ovunque; ci riesce pure oggi, (1-1) il finale della partita. Prima di dare uno sguardo alle classifiche dei due gironi ricordo che al termine della prima fase le prime sei dei due gironi disputeranno la Champions League le altre l’Europa League. Sono praticamente sicure di approdare in Champions League, nel girone A: Teano ’39, Chris Tour, Falciano, Tora, Roccamonfina per il sesto posto, al momento, c’è la lotta fra Galluccio, Marzano e Vstars. Nel girone B: sicuri di un posto al sole Tre Pini, Riardo, Pietravairano, Capriati e Mastrati; per il sesto posto c’è la lotta fra Fontegreca, Dragonese e Presenzano. A questo punto non ci resta che dare un’occhiata alla nuova a classifica generale dei due gironi: nel girone A c’è il Teano 39 che conduce la classifica con 38 punti segue il Chris Tour 35, Falciano 30, Tora 26, Roccamonfina 25, Galluccio 18, Marzano 17, Vstars 16, Mignano e S. Marco 12, Caianello 10, Teano S. 5. Nel Girone B in testa troviamo il Tre Pini con 36 punti, Riardo 30, Capriati 28, Pietravairano 27, Mastrati 25, Presenzano, Fontegreca e Dragonese 19, Comprensorio Volturno e Carangi 14, Pozzilli 13, Capriatese 0. Concludo la rassegna settimanale augurando a tutti buon Natale e felice Anno nuovo.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Mondragone / Varese – Quattro bambini sottratti ai genitori. La disperazione di Antonio e Daniela: vogliamo i nostri figli (il video)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Mondragone / Varese – Da oltre un anno non sanno più nulla dei loro figli. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.