Ultim'ora

CASAL DI PRINCIPE – Estorsioni a imprenditori per favorire il clan, sette arresti

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CASAL DI PRINCIPE – La DIA di Trieste, con l’ausilio della DIA di Napoli, di Milano, di Padova e di Bologna, nonche’ della Guardia di Finanza del capoluogo giuliano, sta eseguendo 7 ordinanze di custodia cautelare in carcere, disposte dal GIP del Tribunale di Trieste, nei confronti di soggetti accusati di estorsione aggravata dal metodo mafioso, per avere costretto professionisti e imprenditori italiani e stranieri, attraverso minacce e intimidazioni, a rinunciare a ingenti crediti, per favorire gli interessi del clan camorristico dei Casalesi.Sono in corso, altresi’, numerose perquisizioni domiciliari a Napoli, Milano, Modena, Padova, Treviso, Udine, Portogruaro (VE) e Trieste. L’attivita’ operativa vede l’impiego di oltre 100 unita’, nonche’ l’ utilizzo di sofisticati strumenti di ricerca e localizzazione.  I dettagli dell’operazione saranno resi noti in occasione di una conferenza stampa che si terra’ alle ore 11.30 presso la Sezione Operativa DIA di Trieste alla presenza del Procuratore Capo della Repubblica di Trieste, Carlo Mastelloni.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Mondragone / Varese – Quattro bambini sottratti ai genitori. La disperazione di Antonio e Daniela: vogliamo i nostri figli (il video)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Mondragone / Varese – Da oltre un anno non sanno più nulla dei loro figli. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.