Ultim'ora

SPARANISE – Schianto dopo la lite, De Rosa al giudice: “non ho provocato io quell’incidente”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

SPARANISE – Interrogato Donato De Rosa dal giudice per le indagini preliminari di Cassino, Sodani. L’indagato ha chiarito nel corso dell’interrogatorio di garanzia, tenutosi presso il carcere di Cassino, ha chiarito la sua posizione. Il 30enne ha ricostruito la dinamica dei fatti respingendo ogni accusa sull’aver procurato volontariamente quell’incidente a seguito del quale un 17enne riportava lesioni gravissime. De Rosa ha affidato la propria difesa all’avvocato Salvatore Piccolo. Il 30enne si è costituito la scorsa domenica mattina, al carcere di Cassino, dopo che la Procura di Santa Maria Capua Vetere aveva emesso un ordine di arresto con l’accusa di lesioni volontarie gravissime.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Coronavirus, focolaio in casa di riposo: 2 anziani morti e 10 contagiati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – Attualmente la situazione è sotto controllo, tuttavia l’allarme è altissimo e le autorità …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.