Ultim'ora

PIGNATARO MAGGIORE – A tavola con i prodotti coltivati nei beni confiscati, ai nastri di partenza la presentazione del progetto

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

PIGNATARO MAGGIORE (di Libera Penna) – In dirittura d’arrivo il nuovo progetto della Coop Aperion:  “Racconti, radici, riscatto, a tavola con i prodotti coltivati nei beni confiscati”. La presentazione è prevista per sabato primo  dicembre,  presso VIlla Imposimato a Pignataro Maggiore. Dalle ore 10 ci sarà l’animazione dedicata ai bambini, dalle 12 la presentazione della scatola natalizia con i prodotti dei beni confiscati e degustazione. “Il progetto “Racconti, Radici e Riscatto” nasce – si legge in una nota della Coop Aperion-  dal desiderio di narrare le buone prassi del territorio e dal bisogno di costruire reti economiche solidali per dar vita ad un sogno,  attraverso un viaggio tra gusti e sapori delle nostre terre. Un VIAGGIO che azzererà le distanze tra Nord e Sud e creerà legami indissolubili attraverso serate da passare assieme gustando i prodotti. Racconti…di sguardi, volti e vite. Radici…di terre rinate.
Riscatto….di un territorio.”

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietravairano – Scontro con l’auto: milza spappolata, i medici rimuovono l’organo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietravairano – E’ stato necessario un intervento chirurgico per asportare la milza. L’organo aveva subito …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.