Ultim'ora

SESSA AURUNCA / CELLOLE – Allenatore spiava e filmava atlete, esaurita la fase dibattimentale relativa all’accusa di stalking

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

SESSA AURUNCA / CELLOLE – Allenatore spione, con la testimonianza che si è svolta oggi è stata esaurita la fase dibattimentale relativa all’accusa di stalking. Dalla prossima udienza, fissata per metà gennaio, si analizzeranno gli episodi relativi alla realizzazione dei video ai danni delle atlete. Gli investigatori – durante una perquisizione – scoprirono che l’odierno imputato, “custodiva” supporti magnetici sui quali erano registrate immagine di alcune atlete, spiate negli spogliatoi. Secondo l’accusa, aveva posizionato delle telecamere ben nascoste all’interno dei locali nei quali le ragazze di una squadra di pallavolo si spogliavano e si lavavano dopo ogni allenamento o dopo una partita. Immortalava e registrava le immagini più piccanti su alcuni dvd.  Per queste ragioni un allenatore di Cellole –  Federico Fascitiello – è finito sotto processo.  Nel ruolo di parti offese ci sono sette giovani atlete che si sono costituite parte civile contro l’allenatore “spione”. Le ragazze filmante sono di Cellole, Sessa Aurunca, Francolise e Carinola. Gran parte dei fatti si sarebbero svolti, secondo l’accusa, in una palestra di Sessa Auruca nel periodo compreso fra il 2009 e il 2014. Le difese delle parti in causa sono affidate agli avvocati Lorenzo Montecuollo, Eduardo Razzino e Gabriele Gallo. 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Il Rugby Clan riprende a giocare. Il presidente della FIR Regionale in visita sul campo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Santa Maria Capua Vetere – Rugby Clan, continuano le attività del Rugby Clan di Santa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.