Ultim'ora

PARETE – Video hot con trans e ricatti al governatore, carabiniere casertano condannato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

PARETE – Video hot con un trans, carabiniere casertano condannato per i ricatti al governatore della Regione Lazio Piero Marrazzo. Mano pesante del giudice nei confronti di quattro carabinieri coinvolti nella vicenda. Nicola Testini e Carlo Tagliente dovranno scontare 10 anni di carcere, mentre 6 anni e sei mesi e tre anni sono le condanne per gli altri due militari, Luciano Simeone e Antonio Tamburrino. Quest’ultimo è originario del casertano, precisamente di Parete. Erano accusati, a vario titolo, di concussione, rapina, detenzione di droga e ricettazione. I quattro carabinieri entrarono in un appartamento di via Gradoli, a Roma, e trovarono Marrazzo in compagnia di una transessuale. Qui girarono un video utilizzato poi per ricattare il governatore.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Sessa Aurunca – Tragedia a Piedimonte, l’ultimo viaggio di Antonio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Sessa Aurunca – Si sono svolti oggi pomeriggio, domenica 25 luglio 2021, di Antonio Palmieri, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.