1

PIEDIMONTE MATESE – Pronto soccorso, il mistero dei falsi allarmi: indaga l’Arma

PIEDIMONTE MATESE – La strana vicenda dei falsi allarmi nella zona del Matese. E’ da qualche tempo che alla centrale operativa del pronto soccorso giungano richieste di intervento in codice rosso con tanto di indirizzo dove prelevare il paziente – che dovrebbe essere grave -. Poi, puntualmente, all’arrivo dell’ambulanza sul luogo esatto segnalato, non c’è alcun paziente in attesa dell’intervento dei sanitari del 118. La strana circostanza porta inevitabilmente a delle riflessioni. Si tratta soltanto di scherzi di cattivo gusto, ideati e messi in atto da qualche ragazzino oppure dietro questi episodi si cela una regia ben organizzata al fine di creare intenzionalmente dei disservizi per un obiettivo che ancora non si conosce? Oltre a questo aspetto a tinte gialle, c’è la preoccupante certezza che ciò che sta accadendo è di per sé un fatto molto pericoloso visto che se qualcuno realmente ha bisogno dell’intervento del 118, in quel momento potrebbe trovarlo occupato per una operazione che nasce soltanto da un falso allarme. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della compagnia del Matese.