Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – “Milano 21 half  marathon”, l’atleta Marseglia supera se stesso

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

VAIRANO PATENORA (di Rachele Izzo) – Risultato prestigioso alla “Milano 21 half  marathon”   per l’atleta Vairanese  Rodolfo Marseglia  ,che con l’eccellente  tempo di 1 ora e 19 minuti ha  centrato il suo “personal best time”   terminando  la corsa  61° assoluto  su 4.000 arrivati , non lontano da atleti stranieri e delle nostre  nazionali . Alla trasferta milanese hanno partecipato anche altri 2 atleti dell’Asd Running Vairano  : Pinelli Antonio e De Lise Pietro che trascinati dall’entusiasmo del Marseglia hanno ottenuto una prestazione di tutto rispetto ed entrambi  hanno migliorato i loro “personal best” .

Dopo l’edizione inaugurale dello scorso anno, la Milano21 Half Marathon 2018 si è ripensata, ha cambiato sede di partenza e arrivo, percorso, ed è diventata grande!

Ben 7.000 runner hanno preso parte all’evento sulle  varie  distanze che, ha visto il via da Piazza VI Febbraio, con i grattacieli di CityLife a far da sfondo. Tra questi l’Assessore al Turismo, Sport e Qualità della vita del Comune di Milano Roberta Guaineri, con il pettorale della 21 km, che ha voluto presentarsi sulla start line con il segno rosso sul viso a sostegno della Giornata contro la violenza sulle donne. Poi tanti protagonisti della Milano sportiva tra cui due ex calciatori rapiti dalla passione per la corsa come Massimo Ambrosini e Francesco Toldo.

A vincere la prova regina sulla distanza di mezza maratona sono stati Renè Cuneaz, fra gli uomini e Sara Galimberti, fra le donne. Cuneaz ha tagliato il traguardo in 1:06:05, Galimberti in 1:16:42.
Curioso il caso di Sara Dossena, la n. 1 azzurra della   maratona reduce dall’infortunio che l’aveva costretta al forfait a New York poche settimane fa, che last minute ha scelto di correre la 10 km  e ha finito per vincerla nettamente, in 34 minuti e 21 secondi. Seconda classificata Claudia Gelsomino (36:10), terza Najla Aqdeir (37:16).
Dietro i Top Runner hanno sfilato e concluso i tanti sportivi che hanno scelto la Milano21 Half Marathon e si sono goduti il nuovo percorso, con i bei passaggi da tutti i luoghi simbolo della città, compresa Piazza Duomo.

Dopo la gara, per tutti i partecipanti, il piacere di ritrovarsi e di commentare i propri risultati – e in tanti hanno centrato il personal best come appunto i ragazzi del Running Vairanese  , grazie ai tracciati velocissimi – beneficiando degli spazi di CityLife, cornice suggestiva che, tra architetture, aree verdi e opere d’arte a cielo aperto, si è dimostrata location ideale per iniziative sportive outdoor.

AD MAIORA  a Rodolfo e tutti gli atleti dell’ASD Running Vairano per sempre risultati migliori, che fanno da volano  al movimento podistico dell’alto casertano e agli appassionati di sport in movimento .

Guarda anche

Calvi Risorta – Trofeo Caserta Cross, gare al campo di cross caleno

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Calvi Risorta –  Tornano le campestri anche in provincia di Caserta con il Trofeo Caserta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.