Ultim'ora

ALTO CASERTANO – Calcio Over 35, i risultati della prima giornata di ritorno

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

ALTO CASERTANO (di Achille Grieco) – Continua con una cadenza regolare il campionato amatoriale over 35 “Alto casertano”, oggi si è disputata la prima giornata di ritorno della prima fase. Le squadre dopo il classico periodo di rodaggio ora iniziano a fare sul serio per cui su quasi tutti i campi i giocatori offrono uno spettacolo più che gradevole. Iniziamo la nostra rassegna settimanale come di consueto dal girone A e lo facciamo dall’incontro della capolista Teano 1939 che oggi faceva visita al Vstars Vairano Scalo; onore alla squadra cara al Presidente Scalera che oggi ha saputo bloccare la capolista sullo 0-0 ed è questo il secondo pareggio dei sidicini dopo ben dieci vittorie. La partita si è giocata su un campo pesante per la troppa pioggia caduta nelle ore precedenti la partita ma è stata corretta e bella da vedere; è mancato solo il gol che entrambi le compagini meritavano di segnare. Mantiene il passo della capolista il Chris Tour di mister Zanfagna (6-2) il risultato finale contro il Marzano caro al Presidente Supino. Il Falciano con cinque gol del bomber Toraldo porta a casa tre punti contro il Galluccio (9-2) il finale a suo favore. Ritorna alla vittoria anche il Tora di mister Marsocci (2-0) il risultato finale nel derby contro il Mignano. Mezzo passo falso del Roccamonfina di mister Grasso che si vede fermare sull’(1-1) da un buon e organizzato S. Marco di Teano. Infine prima vittoria per il Teano Scalo di Mottola che batte fra le mura amiche quel Caianello (4-2) del Presidente De Fusco oramai in crisi di identità. Nel girone B: non si è giocato Riardo-Capriati per problemi legati all’impianto di gioco riardese, la gara verrà recuperata in altra data. Continua inesorabile la marcia del Tre Pini che inanella una prestazione di alto livello tecnico/tattico a Pozzilli dove i locali cedono (2-5) in gol per i locali Massimiliano Lanni e Cassetti; per gli ospiti due le reti di Elio Raucci, poi un gol a testa Massimiliano Raucci, De Martiniis e Spinosa. . Partita bellissima sul S. Martino di Pietravairano fra i locali del bomber Ferritto ed il Mastrati (1-1) il finale; ma per i presenti è stato un vero e proprio toccasana con il calcio assistere ad uno spettacolo veramente di altri tempi nonostante l’età avanzata dei protagonisti in campo. Ottima anche la vittoria della Dragonese che grazie ai gol di D’Aniello, Masella e Gentile battono il Carangi Venafro (3-0). Infine vittoria importante in ottica qualificazione Champions League per il Fontegreca che approfitta della ristrettezza della rosa del Comprensorio Volturno e lo batte (7-2). A questo punto no ci resta che dare un’occhiata alla classifica generale dei due gironi: nel girone A c’è l’ormai consolidata fuga del Teano 39 che conduce la classifica con 32 punti segue il Chris Tour 26, Falciano 24, Tora 22, Roccamonfina 19, Galluccio 15, Marzano 13, Mignano 12, Vstars e S. Marco 10, Caianello 6 Teano S. 4. Nel Girone B in testa troviamo il Tre Pini con 31 punti segue il Riardo con 27, Pietravairano 26, Capriati 23, Mastrati 19, Dragonese 16, Fontegreca 15, Presenzano 13, Comprensorio Volturno e Pozzilli 10, Carangi 7, Capriatese 0. Concludo la rassegna settimanale augurando, come di solito, buona e felice settimana a tutti.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Sparanise – Festa dell’atletica giovanile, assegnati i titoli regionali di corsa su strada

Tempo di lettura stimato: 3 minuti Sparanise (di Libera Penna) – Dopo una lunga e forzata pausa la Fidal Campania torna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.