Ultim'ora

Gioia Sannitica – Cantiere rifiuti, il comune non paga l’impresa. E l’impresa non paga gli operai. Sono sempre i più deboli a subire

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Gioia Sannitica – Da diversi  mesi, almeno tre, il municipio gioiese, amministrato dal sindaco Michelangelo Raccio, non  verserebbe le spettanze dovute all’impresa che svolge il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti in paese. Gli operai del cantiere, come logica conseguenza,  da diversi mesi non percepiscono stipendio. Ora i tre dipendenti della Tecnews srl, cercano una via d’uscita. Gli stessi dipendenti, diverse volte si sarebbero già rivolti al sindaco Raccio, senza ottenere alcun risultato concreto. In sostanza  l’impresa e l’amministrazione comunale attuano il classico scaricabarile rimbalzandosi le responsabilità. L’unica certezza, al momento, è rappresentata dai disagi e dalle difficoltà che i lavoratori e le loro famiglie devono affrontare per il mancato incasso degli stipendi. Tre mensilità che diventano somme importanti per l’economia di qualsiasi famiglia.  Eppure i lavoratori compiono il loro dovere ogni giorno, con spirito di attaccamento al territorio stanno portando avanti il servizio dando il massimo dell’impegno. “È uno scenario avvilente – sottolineano i lavoratori –  quello che si palesa ma quello che viene da chiedersi come mai  il Comune non intende salvaguardarci?  Perché il comune non liquida direttamente le spettanze?”

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Teano – Malasanità, l’ambulanza può arrivare anche dopo qualche ora.  Il 118 è senza medico, pesanti disservizi in tutto l’Alto Casertano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – La postazione del 118 di Teano è rimasta con un solo medico. Dovrebbero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.