Ultim'ora

Caserta / Piedimonte Matese – Caterina e la sua passione per i dolci, oggi dal giardino inglese della Reggia: su Canale5

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caserta / Piedimonte Matese – Oggi tutti sintonizzati su Canale 5 a partire dalle 11e50 con  Melaverde, immergendosi nel mondo della Reggia di Caserta e nel suo Giardino Inglese. E dal giardino inglese che Caterina Varese  originaria di Piedimonte Matese e poi trasferitasi a Buonalbergo (in provincia di Benevento) dopo il suo matrimonio che presenta i suoi dolci, insieme a tante altre golosità. Caterina di anni 44 è una donna molto conosciuta a Piedimonte Matese, nata dal calabrese Leo e da mamma Marinella di Piedimonte Matese. Negli ultimi anni è stata folgorata dalla passione di creare dolci, frequenta molti corsi, ma tutto per uso personale. I dolci costituiscono da sempre la passione di grandi e piccini in quanto offrono una varietà di tipi che prevedono tra l’altro cioccolata, panna, miele e senza trascurare l’importante apporto della frutta. Nei loro profumi e sapori Caterina ripropone ricordi d’ogni età e a volte, attribuisce ai suoi dolci, momenti spensierati della nostra vita.  Attraverso le ricette di dolci che crea: da quelli classici a quelli esotici, cercherà di mettere a nudo le sue passioni e la gioia che ci procura un morso affondato con voluttà nel nostro dolce preferito.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, arrestato in flagranza 35enne 

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – La Polizia di Stato di Caserta, ha tratto in arresto C.M., classe 1986, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.