Ultim'ora

Sessa Aurunca / Cellole – Problema canile, Sasso indica la soluzione. Il progetto della fondazione Capellino (il video)

Sessa Aurunca / Cellole –  La vicenda del Centro Cinofilo Santa Lucia, di Cellole, investe diversi comuni. I comuni di Cellole, Sessa Aurunca e Carinola aderiscono al progetto di Almo Nature – Fondazione Capellino per condurre il canile fuori dall’emergenza e avviare un nuovo corso (guarda il video).
Ora però è indispensabile l’aiuto di tutti coloro che desiderano fare un’adozione responsabile e consapevole perché l’emergenza resta e l’unicc modo per uscirne sono le adozioni Sabato e domenica, alla quinta edizione della “Reggia Reggia”, la mezza maratona internazionale della città di Caserta, sarà possibile richiedere informazioni sulle adozioni presso lo stand di Almo Nature – Fondazione Capellino Novembre 2018 – (guarda il video)
Dopo il primo spiraglio di luce grazie alla donazione delle 10 tonnellate di cibo fatta nelle scorse settimane da Almo Nature – Fondazione Capellino, per i 700 cani ospiti del canile – centro cinofilo Santa Lucia di Cellole, si apre una nuova fase finalizzata a farli uscire dalla grave situazione di emergenza in cui si sono venuti a trovare per arrivare a una fase di assestamento che faccia trovare una famiglia al maggior numero di cani possibile e garantisca una permanenza dignitosa a chi non riuscirà a trovarne una. I tre comuni casertani proprietari dei cani ospitati presso la struttura del canile-centro cinofilo, dopo una serie di incontri avvenuti in questi giorni, hanro scelto di cogliere l’opportunità di gestire questa grave situazione di emergenza avvalendosi dell’esperienza e del supporto dei professionisti del progetto “A Companion Animali s for Life” di Almo Nature-Fondazione Capellino per permettere al canile di continuare ad operare avendo a cuore i! benessere degli animali e incentivando adozioni responsabili e consapevoli. Almo Nature, la società italiana di pet food che da gennaio 2018 ha scelto di destinare tutti i profitti derivanti dalla vendita dei propri prodotti alla Fondazione Capellino per realizzare progetti di filantropia attraverso il progetto A Companion Animai is for Life che mira ad eliminare gli abbandoni, il randagismo e a trasformare i canili e i rifugi (canili e gattili) in luoghi di transito temporaneo in vista di rapide adozioni. Per fare questo Almo Nature – Fondazione Capellino interviene in situazioni emergenziali, come in questo caso, mettendo a disposizione del territorio e delle realtà locali i propri professionisti per supportarli nell’elaborazione di un piano di interventi che coinvolga tutta la realtà sociale e civile al fine di salvaguardare il benessere degli animali e fare in modo che possano trovare una famiglia. Non solo, nello specifico donerà un mese di cibo gratis ad ogni adottante nelle modalità indicate nel sito.

Guarda il video con le dichiarazioni del sindaco Sasso

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

CANCELLO ED ARNONE – ROTTURA DELL’ARGINE NELLA COMPAGINE DEL SINDACO AMBROSCA, DI PUORTO SI DIMETTE

Cancello ed ARNONE – Ambrosca inizia perdere pezzi. L’Assessore Annamaria Di Puorto consegna direttamente nelle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *