Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – Strage familiare, don Luigi si mobilita: sarà veglia di preghiera

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

VAIRANO PATENORA (di Nicolina Moretta) – Strage di via Roma, don Luigi si mobilita: veglia di preghiera questa notte in memoria delle vittime. L’atroce omicidio di Antonella e Rosanna Laurenza ha scosso noi donne, Reagiamo! Ancora una volta la violenza maschile si è abbattuta su due donne, e non solo, sono stati feriti anche i genitori di Antonella e Rosanna. Una strage, così come è stata definita anche dai media nazionali. Reagiamo, noi donne siamo parte in causa. Ancora una volta la follia maschile ha colpito due donne indifese che cercavano di difendere la loro libertà, così faticosamente conquistata dalle donne che ci hanno preceduto. La violenza estrema di un uomo non si può abbattere sulle nostre vite, sulle vite delle nostre “sorelle”, madri, amiche colleghe e noi rimaniamo in silenzio. Capisco che il dolore di una tragedia che ci ha colto da vicino e negli affetti ci ha lasciate attonite e ci ha tolto la parola, e così ieri sera su facebook  apparivano solo post muti di nastrini neri a lutto. Reagiamo! Così come sta accadendo oggi. Raccontiamo agli altri il nostro dolore, facciamo sapere al mondo che siamo state ancora una volta colpite al cuore! Nei nostri affetti. Nella nostra libertà di donne, di madri, di lavoratrici. Rosanna lo avrebbe fatto, e scusatemi se mi riferisco soprattutto a Rosanna, a lei mi legava un’amicizia vera. Lei avrebbe reagito subito con i suoi post, e non solo, come era sempre impegnata nel sociale, avrebbe combattuto e concretizzato il suo dolore in parole e fatti. Ridiamo ad Antonella e Rosanna la parola: le nostre voci siano le loro voci: raccontiamo il nostro dolore, riaffermiamo indelebilmente i nostri diritti. Che Antonella e Rosanna vivano in noi, nelle nostre parole, nei nostri gesti e iniziative.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta / Aosta – Evasione fiscale per 16milioni di euro, nei guai tre imprenditori casertani

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CASERTA / AOSTA – Nell’ambito di un’indagine di polizia economico-finanziaria coordinata dalla locale Procura della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.