Ultim'ora
Immagine di repertorio

ROCCAMONFINA / MONDRAGONE – Auto contro moto, feriti padre e figlia: 46enne sotto processo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

ROCCAMONFINA / MONDRAGONE – Auto contro moto, padre e figlio finiscono in ospedale: 46enne di Roccamonfina finisce sotto processo. I fatti risalgono al 10 luglio del 2012 e accaddero a Mondragone. Il 46enne Giuseppe Di Petrillo, che era alla guida di una Fiat 127, non avendo azionato l’indicatore di direzione, causò il sinistro stradale a seguito del quale Massimo Frattasi e sua figlia minore riportavano varie lesioni. Per questo motivo, Di Petrillo finì sotto processo con l’accusa di lesioni colpose. Nel corso dell’ultima udienza, il giudice ha accolto l’istanza presentata dall’avvocato difensore Gabriele Gallo riqualificando il reato da lesioni colpose stradali a quello di omissione di soccorso. Il giudice ha poi nrinviato la discussione al prossimo mese di febbraio.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, arrestato in flagranza 35enne 

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – La Polizia di Stato di Caserta, ha tratto in arresto C.M., classe 1986, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.