Ultim'ora

GALLUCCIO / ROCCAMONFINA – Polemica “vulcanica”, interviene il presidente del Parco: datevi la mano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

GALLUCCIO / ROCCAMONFINA (di Nicolina Moretta) – Negli ultimi giorni, dalle pagine di nostro giornale , si è potuto seguire la diatriba che si è sviluppata tra il sindaco di Galluccio, Franco Lepore, e il sindaco di Roccamonfina, Carlo Montefusco. Una polemica nella quale ora interviene il presidente del Parco Regionale di Roccamonfina – Foce del Garigliano, Luigi Verrengia:  “I due sindaci hanno a cuore i territori da loro rispettivamente amministrati e vorrei che superassero questo momento di incomprensione. Credo fermamente che lo scambio di malumori sia esclusivamente figlio di un dibattito politico, che deve chiudersi con una semplice ma significativa stretta di mano”.
E aggiunge:”Colgo l’occasione per invitare tutti i sindaci del Parco, la Comunità Montana e tutte le associazioni del comparto castanicolo a un tavolo, per discutere del Regolamento Regionale del 12 Novembre 2018, n. 11 – Regolamento di Tutela e Gestione sostenibile del castagneto da frutto in attualità di coltura – nato dal tavolo tecnico tenutosi a Roccamonfina e al quale, purtroppo, non ho potuto partecipare, semplicemente non invitato.”
E così conclude: “Per chiudere, desidero complimentarmi con entrambi per la riuscita delle rispettive Sagre e sarò lieto di invitare ambedue a condividere un momento di convivialità in pizzeria.”.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

CELLOLE – Parentopoli in comune, la polemica travolge l’assessore Marchegiano. Nonostante la “censura” di Di Leone

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CELLOLE – Il gruppo di minoranza denuncia la parentopoli in comune. Al centro della polemica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.