Ultim'ora

MARCIANISE – Violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia, condannato a cinque anni e dieci mesi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

MARCIANISE – Picchiava la moglie per estorcere rapporti sessuali, condannato a 5 anni e dieci mesi. La vittima  – una trentottenne – , dopo una gravidanza indesiderata, decise di denunciare l’uomo che ora è stato condannato dai giudici sammaritani con l’accusa di violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Pietramelara – Tragedia sfiorata: blocco dei freni a 1200 metri d’altitudine, Fochetti e due volontari rischiano la vita

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietramelara – Tre volontari della protezione civile hanno rischiato la vita per colpa dei mezzi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 × 1 =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.