Ultim'ora

CASERTA – Basket SerieB, la JuveCaserta non brilla ma passa a Valmontone

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

CASERTA (di Emanuele La Prova) – Dopo una prestazione sicuramente non impeccabile dal punto di vista difensivo, la Juvecaserta riesce ad ottenere una preziosissima vittoria sul campo della Virtus Valmontone, e mantiene la testa della classifica con 12 punti. La partita è sembrata per certi versi la fotocopia della sconfitta di Roma, ma stavolta la poca qualità offensiva dei padroni di casa ha permesso alla Juve di allungare il suo vantaggio. Nel primo quarto la gara si era messa subito in discesa per la squadra di Oldoini, con Ciribeni e Galipò che firmano il +15 per la Juve: nel secondo periodo però la formazione campana perde tutti i duelli a rimbalzo, ed i laziali vanno all’intervallo sotto di soli 5 punti. L’inerzia della partita cambia completamente nel terzo quarto : Valmontone bombarda di continuo la retina casertana dall’arco dei 6.75, mentre Caserta continua a prendersi tiri improbabili dagli 8 metri, che si spengono sul ferro. Il pitturato bianconero continuia ad essere terra di conquista, ed all’inizio dell’ultimo quarto i padroni di casa vanno in vantaggio di 5 lunghezze. La Juve sembra non averne proprio più, ma a 7 minuti dal termine l’attacco avversario si inceppa, ed i campani ne approfittano per rimettersi in partita. Petrucci ritrova il suo tiro dalla lunga distanza, capitan Sergio torna a  fare a sportellate sotto canestro, mentre Hassan colleziona un decisivo gioco da 3 punti. Valmontone cerca di mettere fine al break bianconero chiamando time out, ma la difesa juventina finalmente ricomincia ad essere un fattore decisivo : in 4 minuti Caserta si ritrova sul +14, e stavolta è troppo tardi per i sogni di rimonta dei padroni di casa. Al suono della sirena finale, il tabellone dice Virtus 69-Juve 79: vittoria sofferta, ma per quello che si è visto in campo sicuramente meritata. La prossima settimana, i bianconeri tornano al Palamaggiò, dove affronteranno Capo d’Orlando, penultima in classifica. Anche stavolta Caserta parte favorita, ma guai ad abbassare la guardia : le trasferte di Roma e Valmontone,sono li a dimostrarlo.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Sparanise – Festa dell’atletica giovanile, assegnati i titoli regionali di corsa su strada

Tempo di lettura stimato: 3 minuti Sparanise (di Libera Penna) – Dopo una lunga e forzata pausa la Fidal Campania torna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.