Ultim'ora
dav

TEANO – Lectio biblica del Vescovo Cirulli: “Il Vangelo? Una storia che è salvezza per noi”

TEANO (di Nicolina Moretta) – Venerdì sera nella chiesa di San Francesco a Teano il Vescovo Giacomo Cirulli ha tenuto una Lectio biblica. Il clima è stato disteso e familiare, è stato questo il primo di sette incontri. Egli con le sue parole ha condotto i presenti nella realtà storica del tempo di Gesù Cristo, lo ha fatto con spontaneità e passione di fede: ha parlato con i fedeli con confidenza naturale, ha interrogato e atteso le risposte e a volte, proprio come un maestro, ha lasciato le parole a metà, affinché alti le completassero. Ha raccontato e spigato dell’evangelista Luca che scrisse alla maniera degli storici del tempo e scrisse il prologo. Poi ha narrato della nascita dei Vangeli:”La storia che è la salvezza per noi.” Ha posto la questione di Gesù e la nascita dei Vangeli. Ha spiegato che prima della scrittura vi è stata la trasmissione orale, dopo è nata l’esigenza dei testimoni oculari di mettere nero su bianco:“La solidità degli insegnamenti ricevuti, per essere su un terreno solido per ciò in cui si crede.” Altre sono state le sue domande e le risposte e ha aggiunto:”Siamo qui ad ascoltare, a credere e a trasmettere.” Così ha concluso nel tempo di tre quarti d’ora, un’ora l’incontro che potrebbe essere definito anche d’intensa e spontanea comunicazione con i fedeli.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su francescomantovani

Guarda anche

Sessa Aurunca – La rarissima Lontra vive nel Garigliano, avvistata a Maiano da un ex sostituto commissario di Polizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.