Ultim'ora
Foto di repertorio

ROCCAMONFINA – Sagra della castagna, transito vietato ai pullman: pesanti disagi per gli studenti

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

ROCCAMONFINA – Sagra della castagna e circolazione vietata ai pullman, scoppia la polemica. Alunni “dimenticati” dal comune e anche dalle aziende di trasporti. I pullman infatti non possono attraversare l’unica strada percorribile che potrebbe portarli verso Sessa Aurunca e verso i paesi limitrofi. Né all’andata, tanto meno al ritorno. Si tratta di linee che transitano tutte per la piazza Nicola Amore. Per questo, il disagio per gli studenti e anche per le loro famiglie è pesantissimo. L’indice è puntato contro l’amministrazione comunale di Roccamonfina e contro le aziende dei trasporti pubblici: né l’uno, né le altre si sono minimamente preoccupati di individuare percorsi alternativi per i ragazzi che vanno a scuola e che dopo le lezioni tornano a casa. Eppure stiamo parlando di un evento importante la cui organizzazione inizia con molti mesi di anticipo. Come mai in tutto questo tempo nessuno si è posto il problema? Che iniziative intenderanno prendere da qui alla fine della sagra visto che la manifestazione si svolgerà nel corso di tutti i fine settimana del mese di ottobre?

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Coronavirus, caos in ospedale: due pazienti positivi. Personale sotto sorveglianza. Mancano procedure idonee anti contagio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – Regna il caos nell’ospedale di Piedimonte Matese. Gran parte del personale finisce …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.