Ultim'ora

CELLOLE – “Degrado ambientale” a Baia Felice: i proprietari delle abitazioni fanno da sé!

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Cellole – Sporcizia e rifiuti, parte seconda. Proprio la settimana scorsa avevamo scritto riguardo “il degrado ambientale” in cui riversa la località balneare di Baia Felice. Allora, abbiamo certamente capito quello che l’assessore Sarno ha spiegato circa la raccolta e lo smaltimento rifiuti, ma inviare due spazzini, oppure una squadra, regolarmente a pulire le strade, non è che poi ci voglia molto! Fiduciosi che prima della fine della bella stagione li mandi, i villeggianti hanno pensato bene che se volessero un minino di decoro avrebbero dovuto far da sé. Infatti, come mostrano le foto allegate, questa mattina alcuni proprietari di abitazioni che sfruttano la casa soprattutto durante l’estate, si sono armati di olio di gomito, scope e palette, e hanno pulito il tratto di marciapiede interessato. E così hanno fatto molte altre persone. Ma tutti si chiedono il perché, dato che la tassa sull’immondizia la maggior parte la pagano regolarmente. Quindi, infine chiediamo, è possibile avere la Baia in uno stato più dignitoso? Speriamo intanto che nei prossimi giorni vedremo qualcuno a spazzare le strade…

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Falciano Del Massico – All’incrocio manca il segnale di Stop: incidente fra due veicoli, due giovani illesi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Falciano del Massico (di Danilo Pettenò) – Ieri pomeriggio, a Falciano Del Massico, nell’incrocio tra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.