Ultim'ora

RAVISCANINA – Morto nel suo letto, Antonio stroncato da arresto cardiaco

RAVISCANINA (giovanni valerio de cristofano) – Sembrava che Antonio volesse soltanto dormire qualche minuto in più. Quando la madre è entrata nella sua stanza, però, si è resa conto che svegliarlo sarebbe stato impossibile, provando l’esperienza più terribile che una madre possa provare. Muore praticamente nel sonno, Antonio Savastano. Aveva 23 anni. Inutili i soccorsi del medico di famiglia, dott.ssa Gabriella De Cesare, che non ha potuto far altro che costatarne il decesso. A stroncare la giovane vita di Antonio è stato, con ogni probabilità, un arresto cardiaco. Sotto shock la comunità raviscaninese. Senza alcuna retorica, Antonio era veramente un bravo ragazzo, uno di quei ragazzi che hanno un sorriso per tutti e che non litigano mai con nessuno. «È impossibile che sia morto, è impossibile morire a 23 anni», continuano a ripetere i suoi più cari amici. La sua mancanza, in paese, si sentirà moltissimo.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su francescomantovani

Guarda anche

Sparanise – Spaccio di droga, blitz dei carabinieri in paese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.