Ultim'ora

NAPOLI – Terrorismo, arrestato 34enne legato all’Isis: doveva compiere un attentato in Europa

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

NAPOLI – Blitz congiunto dei carabinieri e della polizia: preso cittadino gambiano legato all’Isis. Lo ha reso noto il procuratore di Napoli, Giovanni Melillo. L’uomo arrestato è Sillah Osman, 34 anni, addestratosi in Libia. Il gambiano fermato a Napoli doveva compiere un attentato in Spagna o in Francia, insieme con il giovane di 21 anni Alagie Touray, preso lo scorso aprile davanti alla moschea di Licola, nel napoletano, nel corso di un blitz interforze del Ros e della Digos.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

TEANO / CELLOLE – Istituto Alberghiero, primo e secondo posto al concorso “STORIE DI ALTERBANZA”

Tempo di lettura stimato: 2 minuti TEANO / CELLOLE – L’ Istituto Alberghiero di Teano-Cellole vincitore del 1 e 2 posto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.