Ultim'ora

Cellole – Analisi del voto, Felaco: “le elezioni sono finite, ora il compito più duro: governare Cellole”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Cellole (di Armando Cappelli) – Sono passati cinque giorni dalle amministrative di Cellole e tra non molto potremo assistere al primo consiglio comunale guidato dal nuovo sindaco Cristina Compasso.
Nella lista che gli elettori hanno scelto all’opposizione si trova Veronica Felaco che, con un risultato di 316 voti alla sua prima esperienza, si reputa sodsiafatta del risultato personale anche se non siederà ai banchi del consiglio.

“A pochi giorni dal voto ,l’analisi non può prescindere dal menzionare il bel risultato che la lista ‘Cellole si Rinnova’ e Francesco Lauretano hanno ottenuto,ben 2397 voti,tuttavia non sufficienti a vincere le elezioni per lo scarto di soli 211 voti dall’altra lista.
Certo le elezioni sono finite ed ora arriva il compito più duro quello di governare Cellole e mantenere le promesse fatte nel corso della campagna elettorale.
Per quanto riguarda me e la mia famiglia vale il detto ‘ciò che non ci fa male ci fortifica’ perciò cercherò di capitalizzare il bel risultato di 316 voti che ho raggiunto nella mia prima esperienza politica affiancando i miei elettori e tenendo fede a quanto detto durante la campagna elettorale.
Nella Direzione Nazionale del PD di cui sono componente abbiamo proceduto ad effettuare l’analisi del voto e possiamo dire che tutte le civiche di animo di centrosinistra nella provincia di Caserta ne sono uscite con onore guadagnando consiglieri.
A Cellole bisogna ancora lavorarci su e penso che sia necessario che tutta la squadra di ‘CELLOLE si Rinnova da subito si rimbocchi le maniche e non demorda.
Sono anche sicura che i consiglieri di minoranza eletti faranno una proficua opposizione e si faranno portavoce dei bisogni che i cittadini Cellolesi ci hanno manifestato nel corso dei vari incontri .Il mio scopo è e sarà essere tra la gente e per la gente.
Veronica Felaco”

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Elezioni politiche, l’assessore Iannotta bocciato da Grillo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – Aveva proposto la propria autocandidatura nel Movimento Cinque Stelle di Peppe Grillo. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 + tre =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.