Ultim'ora
Il maresciallo Forziati

Teano – Tenta di incassare un rimborso irpef, arrestato falsario e truffatore

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – Brillante operazione dei carbinieri della locale stazione che hanno colto in flagranza di reato un uomo mentre tentava di incassare un rimborso irpef, utilizzando documenti falsi (due carte di identità e due tessere sanitarie false. L’allarme è scattato questa mattina quando un impiegato dell’ufficio postale di Piazza Giovanni XXIII ha chiesto ed ottenuto l’intervento dei carabinieri. Una pattuglia al comando del maresciallo Forziati è gunta in pochissimi minuti bloccando Antonio Cinque che tentava di darsi alla fuga. In suo possesso è stato ritrovato il titolo di credito  di 500 euro e i documenti falsi che voleva utilizzare per attuare la truffa. L’uomo, 35 anni, residente a Napoli, dopo le formalità di rito è stato trasferito presso il carcere di Santa Mara Capua Vetere.  I carabinieri della stazione di Teano hanno potuto appurare che negli ultimi mesi Cinque era stato molto attivo attuando medesime truffe in diverse parti dell’Italia.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

ELEZIONI POLITICHE – Presentati 101 simboli: dal Partito della Follia a Italiani con Draghi

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Sono stati presentati i simboli – ben 101 – per le prossime elezioni politiche previste …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

11 + diciassette =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.