Ultim'ora

Sessa Aurunca / Teano – Sorpresa con 20 kg di droga, verso il processo immediato. Rischia condanna pesantissim

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

SESSA AURUNCA / TEANO –  Sarà un processo immediato a giudicare le responsabilità  della donna accusata di essere un corriere della droga. E’ stata arrestata qualche mese fa dalla polizia di Sessa Aurunca al termine di un servizio mirato contro il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti.  Dal suo arresto, Claudia Fuoco non è mai ritornata in libertà. Entro breve tempo potrebbe partire il processo a suo carico.  La donna rischia una pena pesantissima.
Era monitorata e pedinata già da qualche tempo. In più occasioni era riuscita a vanificare l’azione degli agenti che invano, anche nel corso di perquisizioni reiterate, puntavano a prenderla con le mani nel Sacco. La donna, già nota agli agenti per i precedenti di polizia di cui risulta gravata, per lo più in materia di stupefacenti, è stata trovata in possesso di circa 20 kg di droga. Lo stupefacente è stato trovato per lo più a bordo di una autovettura Citroen C4, di proprietà di un soggetto su cui sono in corso accertamenti, parcheggiata in una zona di pertinenza dell’abitazione della donna, e le cui chiavi erano da questa tenute. Esso era custodito in una valigia in neoprene di colore azzurro, ben celata all’interno del veicolo, e in alcuni contenitori per uso domestico di quelli che si è solito usare in cucina per la conservazione degli alimenti sottovuoto. È interessante evidenziare come questa nuova forma di conservazione dello stupefacente, già riscontrata in altre occasioni di rinvenimento, stia diventando la modalità consueta di confezionamento della droga. Lo stupefacente, infatti, soprattutto la cocaina, viene custodita in involucri di cellophane sottovuoto termosaldati, questo per neutralizzare qualsiasi odore  che esalando dallo stupefacente potrebbe essere intercettato dalle unità cinofile antidroga. Tutto lo stupefacente rinvenuto, è stato poi posto sotto sequestro per essere messo a disposizione dell’autorità giudiziaria una volta esaurito l’iter di campionatura e analisi effettuate dai tecnici della Polizia Scentifica del Commissariato

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Maddaloni – Temporali e danni nel casertano, viabilità interrotta sull’Appia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Maddaloni – Dopo giorni di caldo africano, il primo pomeriggio di oggi è stato caratterizzato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque × 5 =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.