Ultim'ora

PIEDIMONTE MATESE / DRAGONI – Al pronto soccorso con la mano fratturata, i medici non se ne accorgono e lo mandano a casa

PIEDIMONTE MATESE / DRAGONI – Ancora un caso di malasanità , questa volta la vittima è un giovane di Dragoni. Il fattaccio è accaduto qualche giorno fa quando un 20enne, a seguito di una violenta caduta, si è provocato una vistosa ferita alla mano destra. Immediatamente è stato accompagnato al pronto soccorso del nosocomio matesino dove, dopo alcune ore di attesa, è stato visitato  e sottoposto ad una radiografia alla mano destra. Fin qui nulla di particolarmente strano. A seguito della radiografia il ragazzo, però,  è stato dimesso senza che i medici si fossero accorti che aveva una frattura al quarto e al quinto metacarpo della mano destra. Ora, il malcapitato, con buona probabilità, a seguito della presunta negligenza degli operatori sanitari,  dovrà essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico perché le cure mediche sinora applicate sono risultate addirittura dannose per la guarigione della mano fratturata.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Ladri d’antichità: obbligo di dimora per due tombaroli

Santa Maria Capua Vetere – I “ladri d’arte” rubano il passato e cancellano il futuro. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.