Ultim'ora

SESSA AURUNCA / CELLOLE – Rimozione rifiuti, oltre 46 milioni di euro dalla Regione. Quattro gli interventi nel casertano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

SESSA AURUNCA / CELLOLE – Oltre 46 milioni di euro per la rimozione dei rifiuti ancora presenti in siti di stoccaggio provvisori e la caratterizzazione e messa in sicurezza di suoli agricoli individuati come non idonei alla produzione di alimenti ed al pascolo. E’ questo l’importo stanziato dalla Regione Campania per 16 siti inseriti nei subinterventi, già finanziati con la delibera della Giunta Regionale 166 del 20 aprile, inseriti nel piano regionale di bonifica che prevede investimenti per circa 160 milioni complessivi. La prima tranche destinataria di finanziamento da 46 milioni e mezzo vede 4 interventi nel casertano tra cui la rimozione di rifiuti dai siti di stoccaggio provvisori di Santa Veneranda a Marcianise, Cantarella a Mondragone, Cotoniera a Sessa Aurunca e San Girolamo a Cellole. Tra gli interventi previsti per il casertano, inseriti tra i 10 prioritari, ci sono la messa in sicurezza della falda dell’area vasta Lo Uttaro; la caratteriazzazione e messa in sicurezza della ex Cava Monti a Maddaloni; l’ex Pozzi Ginori a Calvi Risorta; l’area vasta Bortolotto; la discarica “Cuponi Sagliano” e Masseria Annunziata a Villa Literno.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

PIGNATARO MAGGIORE / CAMIGLIANO – Schianto sull’Appia, è morta Miriam. Due comunità sotto choc

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pignataro Maggiore / Camigliano – E’ morta, questa sera, la 30enne di Camigliano rimasta coinvolta, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.