Ultim'ora

CASERTA – Consorzio idrico Terra di Lavoro, Di Biasio rieletto presidente

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CASERTA – Si sono svolte stamani, nella sala delle assemblee del Consorzio Idrico “Terra di Lavoro” di Caserta, le votazioni per il rinnovo degli organi statutari. La seduta è stata presieduta da Giancarlo L’Arco presidente dell’Assemblea dei Sindaci che compongono la platea degli aventi diritto al voto. Pasquale Di Biasio, presidente uscente, è stato riconfermato alla guida dello storico Ente idrico casertano. Conferma anche per il suo vice Carmine Palmieri. Completamente rinnovato, invece, il Consiglio di Amministrazione che vede l’ingresso di Pietro Crispino, Domenico Iovinella e Vitaliano Ferrara. Nel corso della medesima seduta è stato nominato anche il collegio dei Revisori dei Conti che è cosi composto: Domenico D’Agostino, nuovo presidente, Carlo Benincasa e Agostino Napolitano. Soddisfatto il rieletto Presidente Pasquale Di Biasio che, nel complimentarsi con i nuovi rappresentanti della governance, ha tracciato la rotta da seguire per il conseguimento degli importanti obiettivi che il CITL dovrà raggiungere nel breve termine. Nell’ambito della seduta è stata convocata una riunione per lunedì 23 aprile, alla quale prenderanno parte i nuovi componenti del consiglio di Amministrazione ed i due rappresentanti dell’assemblea dei sindaci vale a dire Giancarlo L’Arco ed il suo vice Anacleto Colombiano. “Bisogna mettersi subito a lavoro  – ha detto Di Biasio – per fare in modo che il Consorzio Idrico possa trovarsi nelle condizioni ottimali in vista delle importanti sfide che lo attendono da qui a pochi mesi. Bisogna confrontarsi con l’Ente Idrico Campano al fine di poter porre in essere, esclusivamente negli interessi dei cittadini dei comuni consorziati, con determinazione ed entusiasmo, quelle importanti azioni da realizzare onde poter diventare il gestore unico, per la provincia di Caserta, del ciclo integrato delle acque”.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Vairano Patenora – Paura lungo davanti al Liceo, due ragazzi in scooter travolti da un’auto

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – Tutto è accaduto pochi minuti fa nella frazione Scalo lungo via Lazio, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.