1

Sessa Aurunca – Adeguamento e messa in sicurezza di nove arterie stradali comunali a costo zero grazie a fondi pubblici

Sessa Aurunca (di Armando Cappelli) – Il comune ha aderito alla delibera regionale relativa al fondo sviluppo e coesione (FSC) 2014-2020 – delibera CIPE numero 54/2016, il piano operativo infrastrutturale per la messa in sicurezza delle reti stradali. A tal proposito, l’altro giorno sono approdati in giunta ed approvati gli studi di fattibilità preliminari delle seguenti arterie comunali:
  • via Wolfgang Amadeus Mozart (Sessa Aurunca città);
  • tratto ex SP 14 e via XXI Luglio (Sessa Aurunca città – dal ponte al cimitero);
  • infrastrutture viarie di Baia Domizia;
  • via di collegamento San Carlo – Santa Maria a Valogno;
  • Via Santa Maria a Valogno – San Martino;
  • Via di collegamento San Martino – Cescheto;
  • San Carlo – SS 430 per Suio;
  • via Santa Maria a Valogno – Suio;
  • via di collegamento Fasani – Torelle.
Unico tratto stradale non ancora comunale ma provinciale è quello che va dall’ex SP 14 a via XXI Luglio. In via preventiva è stato realizzato lo studio di fattibilità anche per questo tratto in quanto probabilmente sarà acquisito a patrimonio comunale. Entro 120 giorni il comune dovrà provvedere a redigere gli esecutivi delle stesse per attingere ai finanziamenti regionali in modo tale da adeguare le strade al nuovo codice della strada. Diversi gli interventi che saranno effettuati, tra cui: ampliamento in alcuni tratti, asfaltazione integrale, installazione di guard rail, realizzazione di cunette. Gli interventi saranno programmati e realizzati per rendere le strade transitabili in sicurezza, adeguate al traffico e durature nel tempo. L’amministrazione sta predisponendo interventi radicali su tutto il territorio da Sessa capoluogo alle frazioni.