Ultim'ora

Mignano Montelungo – Ruba energia elettrica, titolare I Castellucci torna in libertà

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Mignano Montelungo – Si è celebrata questa mattina l’udienza di convalida del fermo eseguito ieri dai carabinieri della Stazione di Mignano Montelungo. Davanti al giudice è comparso Massimo Annunziata, titolare dell’agriturismo I Castellucci. Il tribunale ha convalidato il fermo eseguito dai militari della compagnia di Sessa Aurunca, disponendo però l’immediata scarcerazione dell’indagato, in attesa del processo per i fatti contestati. L’accusa contro Annunziata è di furto aggravato. In particolare, a seguito di accertamenti effettuati unitamente a personale Enel, è stato appurato che l’uomo, mediante l’applicazione di una calamita sul contatore, si è appropriato abusivamente di energia elettrica per alimentare la propria azienda agrituristica. Tale escamotage ha consentito di ridurre i consumi registrati traendo un beneficio pari ad € 70.000,00 (settantamila). Queste le accuse mosse dalla Procura contro l’indagato

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

PIGNATARO MAGGIORE / CAMIGLIANO – Schianto sull’Appia, è morta Miriam. Due comunità sotto choc

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pignataro Maggiore / Camigliano – E’ morta, questa sera, la 30enne di Camigliano rimasta coinvolta, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.