Ultim'ora
Foto di repertorio

Pignataro Maggiore – Impianto rifiuti, il consiglio comunale conferma il proprio “no”

Pignataro Maggiore (di Libera Penna)  – Il consiglio comunale di Pignataro Maggiore ha confermato il proprio “no” alla realizzazione del mega impianto per il trattamento di rifiuti pericolosi e non. “Abbiamo fatto passare la nostra mozione. Loro volevano solo deliberare il diniego. Il Sindaco nel conferire il no della maggioranza,  ha rassicurato che anche la Provincia avrebbe dato il proprio dissenso. Al riguardo gli abbiamo fatto notare che alle osservazioni mosse dall’ Arpac sulla distanza del sito da corsi d’acqua, proprio la Provincia si era espressa a favore. Comunque abbiamo chiesto che oltre al parere negativo ed ostativo venisse fatta propria la delibera nr. 15 del 12.6.2014 dove vengono espressamente citate tutte le limitazioni ad insediamenti del genere. Inoltre abbiamo detto che il comune dovra’ delegare un proprio rappresentante alla prossima conferenza dei servizi che si terra’ il 19 aprile che dovra’ esprimere parere negativo e riportare l’ indirizzo della mozione deliberata in consiglio comunale.  Il parere negativo e’ stato motivato per evidenti violazioni urbanistiche. Sia nelle emissioni acustiche che della norma in materia di distanza dai corsi d’acqua e dalle civili abitazioni”. Questo il pensiero espresso dal consigliere comunale di opposizione, De Lucia, al termine del consiglio comunale di ieri pomeriggio.

 

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Liberi / Piana di Monte Verna – Reati ambientali: carrozziere denunciato, falegnameria chiusa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.