Ultim'ora

PIGNATARO MAGGIORE – “Falò estivi della vergogna”: individuazione e sanzionamento dei soggetti dediti all’abbandono incontrollato dei rifiuti

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pignataro Maggiore (di Libera Penna) – Con l’arrivo della primavera “fioriscono” gli incivili, che iniziano ad accumulare i rifiuti lungo le strade periferiche, che alimentano i falò estivi della vergogna.La municipalizzata, che gestisce da dieci anni la raccolta dei rifiuti, sta per “accendere” un sistema di videosorveglianza, che dovrebbe “spegnere” le pulsioni di inciviltà.”Grazie alla collaborazione tra il Comando della Polizia Municipale e la Pignataro Patrimonio- si legge in una nota diffusa attraverso la pagina Facebook della municipalizzata- a breve sarà attivata una rete di videosorveglianza volta all’individuazione e sanzionamento dei soggetti dediti all’abbandono incontrollato dei rifiuti.La Pignataro Patrimonio si è occupata di individuare la tecnologia da utilizzare per effettuare il controllo da remoto che si basa e alla fornitura al Comando della Polizia Municipale di tutto il necessario per lo svolgimento del servizio. A carico del Comando di Polizia Municipale, oltre alla gestione della rete di sensori, la gestione dell’iter burocratico – già espletato – per l’approvazione dell’utilizzo di sistemi mobili di controllo remoto.La rete di sensori sarà ampliata in futuro, una volta terminata una prima fase esplorativa per mettere a punto il processo di installazione, rilevazione delle infrazioni e sanzionamento.Attraverso questa iniziativa il Comune punta a realizzare un risparmio di circa 40mila euro l’anno dovuti a spese per bonifiche di zone oggetto di sversamenti abusivi.Non è tuttavia solo l’aspetto economico a fare da volano all’iniziativa, quanto – piuttosto – quello prettamente ambientale. Il controllo è infatti necessario per evitare inquinamento e che venga minato il decoro delle nostre periferie”.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Maddaloni – Temporali e danni nel casertano, viabilità interrotta sull’Appia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Maddaloni – Dopo giorni di caldo africano, il primo pomeriggio di oggi è stato caratterizzato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sei − quattro =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.