Ultim'ora

Sparanise – Acqua pubblica non potabile, serve un mese per informare i cittadini

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sparanise – L’acqua pubblica in diverse zone del paese non è potabile. Serve oltre un mese però per informare i cittadini che, nel frattempo, hanno continuato ad usarla. Pensavo fosse potabile, invece non lo era. L’asl effettua  i prelievi lo scorso 14 febbraio 2018. Esegue le analisi e informa il sindaco lo scorso 12 marzo. Il primo cittadino – probabilmente super rimpegnato in altre cose – ha firmato l’ordinanza con cui vieta l’ultilizzo dell’acqua solo oggi, 16 marzo 2018. Quattro giorni, sono serviti al municipio, per informare i cittadini che l’acqua che stavano utilizzando era un pericolo. La non potabilità dell’acqua, secondo quanto scritto dall’Asl, è stata determinata dall’eccessiva presenza di Nitrati. Il nitrato è un sale stabile e poco tossico, presente in tutte le acque potabili e in diversi alimenti di origine sia animale sia vegetale. Quando il nitrato è ingerito, circa il 20% può essere trasformato in nitrito. Questa parte, a sua volta, quando raggiunge stomaco e intestino, può dare origine ad alcuni composti N-nitrosi, o nitrosammine che sono considerate cancerogene.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Marina di Varcaturo – “Un esoterico amore”: il romanzo sul tema del celibato ecclesiastico

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Marina di Varcaturo – Una platea attenta e qualificata di oltre trecento persone, riunite nella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.