Ultim'ora
foto di repertorio

Pignataro Maggiore – Giallo nella cooperativa Aperion, 20enne trovato morto: probabile suicidio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pignataro Maggiore – Era venuto in Italia per cambiare vita, per trovare un futuro. Invece ha trovato la morte. E’ stato trovato, infatti, cadavere, questa mattina all’alba, un giovane immigrato di 20 anni. Il corpo del giovane era al piano inferiore. Probabilmente, durante la notte, è sceso, mentre tutti gli altri dormivano al piano superiore, per attuare la sua estrema decisione. Anche se l’ipotesi più credibile, al momento, sembra essere quella legata al suicidio, nessuna altra pista è esclusa. Sul posto ci sono i carabinieri della compagnia di Capua che stanno effettuando i rilievi, raccogliendo testimonianze per le indagini. Il corpo del nigeriano è stato ritrovato impiccato in un locale attiguo alla struttura che ospita 10  rifugiati. I gestori del centro di accoglienza sono fortemente scossi dall’accaduto. Heppy, questo il nome del vittima, è descritto come una persona educatissima e molto credente.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietravairano – Scontro con l’auto: milza spappolata, i medici rimuovono l’organo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietravairano – E’ stato necessario un intervento chirurgico per asportare la milza. L’organo aveva subito …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.