Ultim'ora

POTENZA / CASERTA – Cartelle cliniche falsate: 4 arresti, di cui due casertani

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Potenza / Caserta – Cartelle cliniche falsate per ottenere maggiori rimborsi nell’Istituto Clinico Lucano, struttura privata convenzionata di Potenza. Questa mattina, i carabinieri hanno eseguito quattro ordinanze di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti dell’amministratore unico della clinica, Walter Di Marzo, per due chirurghi della struttura sanitaria, Mario Muliere e Paolo Sorbo, e per un medico dell’Asp, Archimede Leccese. E’ stato invece disposto il divieto di dimora per il direttore sanitario della clinica, Lorenzo Tartaglione, 71 anni di Marcianise, e per il direttore amministrativo, Giuseppe Rastelli, originario di Caserta ma residente a Lauro, in provincia di Avellino. Le indagini sono state illustrate nel corso di una conferenza stampa, dal procuratore aggiunto Francesco Basentini, dalla pm Veronica Calcagno e dal tenente colonnello dei Nas, Vincenzo Maresca.

 

 

Guarda anche

Conca della Campania – Iniziativa “Natale Concano”: per rilanciare il territorio comunale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Conca della Campania – “Sabato 18 dicembre e domenica 19 dicembre 2021 in Conca della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.