Ultim'ora

RIARDO – Comunali, Fusco è ‘corrosivo’: scioglie il ‘patto di ferro’ di Barbarino e Canzano. Il generale Mavilio resta senza soldati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Riardo – Armando Fusco – l’aspirante sindaco per antonomasia, uno che negli ultimi 30 anni non ha mai disertato una sfida elettorale – lavora alla costruzione della propria squadra da molto tempo.  Negli ultimi giorni sarebbe riuscito ad ottenere il “sì” di Marco Barbarino e Antonio Canzano. Due che avevano giurato, diversi mesi fa, sul “patto di ferro” con Egidio Mavilio, Nicola De Nuccio e Vittorio Caiazza. Da quel patto di ferro, i magnifici cinque, dovevano partire per costruire la formazione giusta per tentare la scalata al palazzo del popolo riardese. Con il tempo, si sa, il ferro, se non adeguatamente trattato, arrugginisce. Così il patto ha iniziato a mostrare le prime spaccature, i primi contrasti. Sembra essere stato un gioco da ragazzi, per Armando Fusco, “predare” alcuni firmatari di quel patto, portando dalla sua parte Marco Barbarino e Antonio Canzano. Un colpo duro per il generale Egidio Mavilio che rischia di restare senza soldati.

Leggi anche:

Riardo – Comunali, siglato il primo patto di ferro

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Il Rugby Clan riprende a giocare. Il presidente della FIR Regionale in visita sul campo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Santa Maria Capua Vetere – Rugby Clan, continuano le attività del Rugby Clan di Santa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.